Testi Anime Femine

Anime femine

Anime femine Comença da un'âte bande, Comença da un'âti puest cun ce ch'a ven e...

L'arie buine

L'arie buine
L'arie buine da binore
a si puarte via la not
e ogni dì al si fâs dongje
par ogni om ch'al jove.
A 'nd'è alc in ogni om,
alc di ferm ch'al sta bessol
e che da simpri al si mouf
par fâ cunfin cun doman.
A 'nd'è un timp e un'âte strade
a è la vôe di alc di vêr
dopo i vôi ch'ài si cjalavin
cence viodi mai nissun.
Come mans i si viergevin,
come mans usades a dâ,
ce ch'al è da tant ch'a mancje
ce ch'al è il durmî ch'a si mouf.
E vorès puartâti vie
e vorès vèiti par me.
I sin stâts amîs e fradis,
i sin stâts dut ce ch'an det di nou
e encje-mò se si cjatìn
daventìn alc di plui.
Si sin dâts dut ce ch'i vevin
e a moments no sin bastâts
ma l'amôr al met in bande
alc par cui ch'al sa tignîlu.
E vorès puartâti vie
e vorès vèiti par me. 
 L'aria buona
L'aria buona della mattina
porta via la notte
ogni giorno si fa vicino
per ogni uomo che si alza.
C'è qualcosa in ogni persona,
qualcosa di fermo che sta solo
e che da sempre si muove
per fare confine con il domani.
C'è un tempo e un'altra strada
è il desiderio di qualcosa di vero
dopo gli occhi che si guardavano
senza vedere nessuno.
Come mani ci aprivamo
come mani abituate a dare,
che cos'è che da tanto manca
che cos'è il dormire che si muove.
E vorrei portarti via
e vorrei averti per me.
Siamo stati amici e fratelli,
siamo stati tutto ciò che hanno detto di noi
e ancora se ci incontriamo
diventiamo qualcosa di più.
Ci siamo dati tutto ciò che avevamo
ed a momenti non ci siamo bastati
ma l'amore mette da parte
qualcosa per chi lo sa tenere.
E vorrei portarti via
e vorrei tenerti per me.

 

 

Letto 194045 volte
Altro in questa categoria: « Il timp dai oms A mi vevin det »