Testi I TURCS TAL FRIÛL

Ti vevis razon fradi

Ti vevis razon fradi ti eris zovin ma ti eris vifTi eris zovin dai ciaviej...

I Turcs tal Friûl

Vota questo articolo
(0 Voti)

di Pier Paolo Pasolini. 
Da prosa a forma di canzone. 
Rivisitazione musicale di Luigi Maieron.

Luigi Maieron - Voce narrante, voce e chitarra
Gabriella Gabrielli - Voce
Ivan Cossetti - Basso melodico
Franco Giordani - Mandolino, percussioni e voce
Daniele Masarotti - Violino, percussioni e fisarmonica
Coro dai "Turcs" di Cleulis - Lucia Boschetti, Alice Maieron, Rosalina Maieron, Tullio Maieron, Arnaldo Puntel, Erwin Puntel, Hans Puntel, Mario Puntel
Michel Gazich - Viola e violino in Crist Pietàt e Biel Zuvinìn

Un intervento essenziale
Per la preparazione di questo lavoro, ho letto e riletto più volte il testo di Pasolini per definire il metodo da seguire. Il mio voleva essere un intervento essenziale, ancorato a quanta Pasolini aveva già espresso. Da subito mi é sembrato che la “forma di canzone" riuscisse a fondersi alla ritmicità e alla poeticità dello scritto e nel contempo ad esaltarne i sentimenti, le paure, le speranze, il dolore, il rapporto con la morte. Dovevo riprendere parti del testo che per contenuto, senso poetico e suono della parola si bastavano. Seguire lo schema del racconto e utilizzare la musica per accrescerne l’emotività che il testo porta già con sé. Tutto in seguito é venuto naturale, la melodia era già tra le parole, dovevo solo scovarla. Da poco ho saputo che Pasolini in una lettera auspicava per i Turcs interventi musicali che avessero un collegamento con la villotta e/o con ii canto popolare. Non doveva fungere da solo supporto, come pensava anche Pasolini, ma integrarsi per sottolinear il passo o rallentarne l’andamento nel viaggio, nel mistero che ci accompagna.

Biel zuvinìn
Durante la preparazione dei “Turcs” ho letto degli scritti di Pasolini. La poesia “Biel Zuvinin" appartiene al "El testament coràn". Sono rimasto incantato da questo testo, dai suoi significati. È una poesia importante, utile. È uno scritto molto diverso dai “Turcs” ma ho pensato che questa diversità si integrava comunque ed ho voluto mantenerla in questo lavoro con questa finalità
Luigi Maieron

Dall'opera sono stati tratti 12 brani musicali.

1. Crist pietat
2. Madonuta
3. Jo i soi vecia
4. Il grumàl
5. Dami il to grumal
6. Alc ta la man
7. Il gardilín
8. Sanc cristian
9. Verzin beada
10. No sino duciu in pont di muart?
11. In pont di muart
12. Pietat di nu ?
13. Cristians
14. Sin rivas apena a s'ciampa
15. Mil ciavài
16. In silensi
17. Coro dai Turcs
18. Puora zent
19. Verzin Santa e Beada
20. Se vino mai capit
21. Meni al è muart
22. Ti vevis resòn
23. Miracul?
24. Mil ciavài
25. Biel Zuvinín

Letto 236671 volte