Maieron - Rassegna stampa - Due uomini di parola

La vita secondo Mauro Corona e Gigi Maieron

di Mariarosa Rigotti
Messaggero Veneto - 21 gennaio 2008
Dalla quiete alla tempesta. Questo il clima in quello che si rileva un vero e proprio happening (termine che certamente farà inorridire uno dei protagonisti), venerdì sera, al Belvedere di Tricesimo. Dove almeno 600 persone assistono all’incontro-spettacolo tra il pubblico e... Due uomini di parola, ovvero Mauro Corona e Luigi Maieron.

Gigi Maieron e Mauro Corona in duetto tra musica e parole

di Manuela Battistutta
 IL MESSAGGERO VENETO del 31 gennaio 2007,

 “Sono reduce dal premio Nonino e, a uno, che viene dal premio Nonino ed è ancora capace di intendere e volere, gli dovete affetto”.

Inizia così una serata di parole e musica con Mauro Corona e Luigi Maieron, a Corno di Rosazzo, in un palazzetto dello sport gremito, con gente di tutte le età che non smette di arrivare e che quando i posti a sedere terminano, rimane in piedi per più di due ore in silenzio ad ascoltare.

Corona e Maieron uomini di parola

di Cristina Savi
Messaggero Veneto - 17 Agosto 2010
Attesi dalla consueta curiosità, uno degli scrittori più amati dal pubblico della regione, Mauro Corona (che è anche uno dei più apprezzati scultori lignei contemporanei, noto a livello europeo, e alpinista di fama, conosciuto per avere aperto diverse via di scalata sulle sue montagne), e il musicista friulano Luigi Maieron (cantautore, poeta e drammaturgo che compone i propri brani in dialetto friulano e in italiano, il cui stile coniuga la tradizione musicale friulana al country d’oltreoceano e il cui tono sommesso, roco fu definito da Gianni Mura «la voce di un albero») saranno i protagonisti – domani, alle 18, a Piancavallo, in piazzale della Puppa – dell’ultimo appuntamento con la rassegna “Cultur@ in transito”.